Seguici su

In Evidenza

22 Ottobre 2021

MAMMUTHUS MERIDIONALIS Apertura Straordinaria

Forte Spagnolo dell’Aquila (Museo Nazionale d’Abruzzo)
30 e 31 ottobre 2021 – dalle ore 10:00 alle ore 22:00




La sua imponenza, quel suo abitare solo nel Bastione est, quasi a guardia del Forte Spagnolo, la sua unicità come reperto paleontologico, la capacità di evocare il mondo che era intorno alla città, hanno reso il Mammut dal suo ritrovamento nel 1954 ad oggi uno dei simboli più potenti ed identitari del territorio aquilano.

Dopo un accurato ed importante intervento di restauro, finanziato dalla generosa donazione di €600.000,00 del Corpo della Guardia di Finanza, il Mammut ha atteso il tempo opportuno per tornare a mostrarsi. Il momento è arrivato, e coincide con il completamento del I lotto di interventi sul Forte spagnolo che ospita lo scheletro, interventi che hanno interessato il fronte d’ingresso al Castello cinquecentesco, il più danneggiato dal terremoto del 2009. La costante sinergia tra il Segretariato Regionale per l’Abruzzo (stazione appaltante), la Soprintendenza ABAP per le province di L’Aquila e Teramo (che ha curato la direzione lavori), ed il Museo Nazionale d’Abruzzo (che troverà di nuovo qui la sua sede), ha condotto al completamento dei complessi lavori, ed ora è di nuovo possibile entrare al Forte e al cospetto del Mammut aquilano.

In attesa dell’allestimento multimediale del Bastione, sabato 30 e domenica 31 ottobre, dalle ore 10 alle ore 22, si terrà la prima apertura straordinaria. Il progetto prevede infatti già un’ulteriore giornata di visite guidate dedicate all’ospitalità inclusiva, per un patrimonio senza barriere, sabato 4 dicembre (il 3 dicembre è la giornata internazionale delle persone con disabilità). Questo secondo appuntamento sarà organizzato in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi dell’Aquila, che ha realizzato ad hoc per il Mammut un pannello in braille, con QR code per l’ascolto audio delle informazioni.

Si lavorerà, sempre di concerto tra gli Istituti territoriali del Ministero della Cultura, per promuovere altre iniziative analoghe, così che tutti possano rivedere il Mammut, compatibilmente con il proseguimento dei lavori al Forte e con l’allestimento del Bastione est.

Le visite guidate di sabato 30 e domenica 31 ottobre sono ad ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria. Le prenotazioni saranno attivate da lunedì 25 ottobre, fino a venerdì 29 ottobre: si dovrà chiamare il numero 3357931230 dalle ore 9 alle ore 17. Nel rispetto della normativa anti-Covid vigente, le visite saranno suddivise per gruppi di 20 persone, con ingressi scaglionati ogni 20 minuti. È possibile prenotare per un numero massimo di 5 persone. Agli adulti ed ai bambini di età superiore ai 12 anni sarà consentito l’ingresso solo se in possesso di Green Pass o di esito negativo di tampone molecolare/antigenico risalente a non oltre le 48 ore precedenti il giorno di visita. Per consentire di svolgere le procedure di verifica previste dalla normativa anti-Covid vigente, si richiede a quanti si prenoteranno, di arrivare all’ingresso del Forte Spagnolo almeno 15 minuti prima del proprio turno d’accesso. Se si arriva in ritardo, si perde il diritto di prenotazione e di ingresso.

MAMMUTHUS MERIDIONALIS Apertura Straordinaria

22 October 2021

Altri Articoli

Gare e Appalti 25 Novembre 2021

ESITO DELLE PROVE DI IDONEITÀ – PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE AGGIORNATE A SEGUIRO DI RETTIFICA

Procedura di selezione per il reclutamento di cinquecento (500) unità di personale non dirigenziale, con profilo p

In Evidenza 1 Novembre 2021

Il Mammut e la città

1 November 2021 Quasi 1500 persone in due giornate, per vedere di nuovo il MAMMUT al Forte Spagnolo dell’Aquila.

In Evidenza 26 Ottobre 2021

APERTURA STRAORDINARIA DEL MAMMUT: ancora pochi posti disponibili nei suggestivi turni serali, per le visite del 30 e 31 ottobre 2021

I posti per le visite guidate al Mammut, per il 30 e 31 ottobre prossimi, sono oltre 1400, ma con la prima giornata di prenotazioni ci si avvia già al tutto esaurito.

Gare e Appalti 25 Ottobre 2021

ESITO DELLE PROVE DI IDONEITÀ

Procedura di selezione per il reclutamento di cinquecento (500) unità di personale non dirigenziale, con profilo p

torna all'inizio del contenuto